Originariamente pubblicato su Italians il 11.12.2010

Caro Beppe e cari Italians,

anche gli organi d’informazione italiani hanno riportato la notizia dell’incidente capitato in diretta a Samuel Koch. Lo studente/acrobata/stuntman partecipava alla storica trasmissione Wetten dass?(Scommettiamo che?) trasmessa il sabato sera a reti unificate in Germania, Austria e Svizzera. Vorrei commentare come è stata riportata la notizia dai media di lingua tedesca rispetto a quelli italiani. Non avevo visto la trasmissione in diretta ma ne avevo letto domenica mattina sul teletext. Il notiziario della sera – Orf1, la Rai1 austriaca – mostravano un esempio riuscito del salto poi finito male e lo storico – in quanto la prima volta in decenni – momento in cui il presentatore Thomas Gottschalk interrompeva la trasmissione. Niente di più. I giornali austriaci online riportano la notizia, i più seri senza video o foto dell’incidente, quelli un po’ più boulevard linkano in video dell’incidente su youtube e mostrano un paio di foto dei primi soccorsi sul set, con il ferito completamente nascosto da un paravento. Il Tg1 ha ripetuto più volte il video dell’incidente, vari quotidiani italiani online mostrano in video completo più una sequenza di foto in cui si vede Samuel Koch privo di sensi per terra. Sul Corriere ho persino letto che durante la trasmissione condotta dalla Hunziker (che invece è solo assistente) la telecamera avrebbe indugiato sul corpo svenuto. Ho cercato il video su youtube e ho avuto prova del contrario. Anzi, durante la diretta l’incidente è stato trattato con molto buon gusto. Appena successo l’incidente la telecamera è schizzata sul pubblico, dove è rimasta fino a che la trasmissione non è stata interrotta pochi minuti dopo. Certo, qualcuno sul set le foto pubblicate in Italia le ha scattate, ma i giornali tedeschi e austriaci sono reticenti a mostrare il corpo privo di sensi di un’infortunato. Come sarebbe stata la diretta in Italia?

Monica Mel